• Disegni & illustrazioni

    Disegnando la Khaleesi: il mio primo speed art video

    13 Dicembre, 2017

    Oggi ti racconto del disegno di Daenerys Targaryen, conosciuta anche come la Khaleesi di Game of Thrones.

    Era l’aprile del 2014, stava per iniziare la 4° stagione di Game of Thrones, e io facevo il disegno di Daenerys Stormborn of the House Targaryen, First of Her Name, Queen of the Andals!

    UN DISEGNO DI DAENERYS TARGARYEN

    Dopo un intenso viaggio attraverso gli albori di Saraelan illustration con i racconti di come sono nate le mie prime serie Lezioni di Anatomia, Le Figlie di Cernunno, Birds e i Paradossi, oggi ti parlo del disegno di Daenerys Targaryen di Game of Thrones.

    Lei è un’outsider del mio portfolio, un disegno che ho realizzato per la semplice voglia di rendere omaggio a una serie-TV che ho amato molto. Non nasceva per essere l’inizio di qualcosa eppure dopo di lei ho fatto altri disegni dedicati ai personaggi delle serieTV, per esempio Dolores di Westworld e Jonas e Martha di Dark.

    Li ho chiamati “Disegni Seriali” e li faccio a tempo perso, quindi aumentano molto lentamente. Ma tutti quelli realizzati fino ad ora li trovi qui.

    DISEGNANDO LA KHALEESI

    Tornando al disegno di Daenerys Targaryen, una cosa importante da dire è che mentre la disegnavo ho registrato uno speed-art video, ovvero un video veloce mentre si disegna.

    È stato il primissimo video che ho registrato mentre disegnavo e purtroppo la qualità è davvero pessima. Parliamo di 10 anni fa: la mia esperienza era minima, la videocamera non era delle migliori e nella vecchia casa disegnavo con le luci inadatte del salotto perché non avevo ancora il mio studio.

    È stata anche la prima volta in cui ho lavorato con il foglio fissato al tavolo ed è stato scomodissimo perché in genere mentre disegno lo giro decine di volte.

    L’intenzione era prenderci la mano per far diventare lo speed art video quasi un’abitudine ad ogni disegno, invece è stato il primo e l’ultimo di questo tipo. Poi per fortuna sono arrivate le stories di Instagram e lì sì che faccio video mentre disegno ogni giorno!

    Ecco il video:

    DISEGNARE LA MOTHER OF DRAGONS

    Fare un disegno di Daenerys Targaryen è stato molto impegnativo. Ho impiegato circa tre settimane tra lavoro a matita per la Khaleesi e i draghi, creazione della mappa di Westeros in Photoshop e infine il montaggio video.

    Avevo già disegnato persone reali, come per esempio il mio autoritratto, la mia amica influencer Sarinski o Chiara della serie Birds. Questa volta però lo avrei fatto in grande con Emilia Clarke – l’attrice di una serie HBO – e un video che avrei caricato su Youtube.

    Ecco qui alcune foto con i principali passaggi del disegno di Daenerys Targaryen:

    Ritratto a matita di Emilia Clarke

    Disegno a matita di Daenery Targaryen khaleesi

    I DRAGHI DI DAENERYS

    Sono molto soddisfatta di come è venuta, ma ammetto che col senno di poi farei in modo diverso i draghi.

    La mia adolescenza da disegnatrice di manga deve aver influito perché alcune persone li hanno definiti fumettosi. Lo hanno detto in senso positivo, ma io li avrei preferiti più realistici.

    Bozzetti draghi del trono di spade

    LA MAPPA DI WESTEROS

    Per lo sfondo ho creato con Photoshop la mappa del mondo immaginario in cui si svolge Game of Thrones: Westeros. L’ho disegnata completamente a mano in digitale.

    È stato molto divertente e più semplice del previsto: è stato più complicato progettare la mappa del Cervello Labirinto!

    Su Instagram c’è un piccolo video della creazione della mappa:

    Video di Photoshop creando mappa Game of Thrones

     

    Mappa di westeros creata con Photoshop

    IL DISEGNO DI DAENERYS TARGARYEN

    Ed ecco il disegno di Daenerys finito, con tanto di motto della Casa Targaryen “I will take what is mine with fire and blood“.

    Disegno fan art di Daenery Targaryen khaleesi di Game of Thrones di Saraelan illustration

    Se ti piace quel che faccio, segui il mio lavoro su Instagram e Facebook
    E se invece sei capitato qua per caso e vuoi conoscermi meglio, inizia da qui