• Progetti speciali

    Genesi del mio logo e storia di una libellula

    13 Dicembre, 2018

    Oggi ti parlo di un disegno che per me è davvero pieno di significato: il disegno della libellula che c’è nel mio logo. Ma non solo il disegno.. anche la storia che c’è dietro per me è molto speciale e ricca di metafore.

    Ti racconterò perché ho inserito questo insetto nel mio logo, la storia del disegno che ho fatto, il significato che ha la libellula e perché è diventata il mio animale totem.. ma prima facciamo un passo indietro.

    LA STORIA DI UN DISEGNO E IL SIGNIFICATO DI UNA LIBELLULA

    La versione breve della storia è che a luglio 2017, sui Navigli a Milano, ho salvato una libellula da un improvviso temporale. La stessa libellula che poi è entrata a far parte del mio logo sotto forma di disegno.

    La versione lunga della storia invece inizia nel giugno 2012, quando dopo aver maturato nel tempo la voglia di cambiare attività e trasformare la mia passione per il disegno in lavoro, finiva il mio periodo di dimissionaria e potevo finalmente dedicarmi al nuovo percorso.

    Così, a più di 30 anni, mi sono trovata di fronte a un futuro nuovo di zecca da rifare a mia immagine e somiglianza. Avevo la possibilità di tornare indietro a quando ero una giovane studente e avevo deciso cosa volevo fare da grande quando però ancora non lo sapevo, scegliendo un programma di studi che ha davvero trasformato i miei sogni in realtà – solo che erano i sogni sbagliati.

    Una seconda possibilità pazzesca: rimediare alle scelte del passato e imboccare una nuova strada.

    Disegno di libellula

    INTERPRETAZIONE DEI SOGNI

    Quando mi si sono spalancate davanti le porte del mondo io sono andata dritta e senza intoppi nei luoghi per cui la mia Laurea mi aveva formata: dopo due anni iniziali di Lingue e Letterature Straniere ho aderito a un cambio accademico laureandomi in Interpretariato e Comunicazione – una facoltà che unisce i tosti laboratori di Interpretariato della Scuola Superiore Interpreti e Traduttori di Milano con le materie di Comunicazione, Marketing e Relazioni pubbliche dello IULM.

    Non rinnego quel percorso perché all’epoca ne ero convinta e mi ha portata a viaggiare, a vivere all’estero, a conoscere il mondo del lavoro sotto una luce utile anche per quello che faccio oggi. Crescere ed operare in agenzie di pubblicità ed eventi mi è piaciuto molto.

    Però col tempo ho capito che non era l’attività che faceva per me, o che comunque c’era altro che volevo fare di più.

    Fortunatamente ero ancora in tempo a cambiare rotta, così da brava interprete ho reinterpretato i miei sogni e ho provato a tornare indietro, a quel crocevia della libertà di diventare chi si vuole.

    IL MONDO GUARDATO CON MATURITÀ

    All’improvviso era come se fossi di nuovo una laureanda, ma con due grandi differenze: la consapevolezza di cosa volevo fare “da grande” e dell’enorme fortuna di poterlo scegliere per una seconda volta. E poi il non essere formata, perché io gli studi li avevo scelti per arrivare da un’altra parte, mica lì, e quindi il mio nuovo futuro da creare non aveva fondamenta accademiche.

    Sono passata dal fare un lavoro per cui avevo una solida istruzione, all’essere all’improvviso un’autodidatta in volo nell’immensità del cielo.

    Ora mi fermo perché come ho fatto a ricostruire la mia strada magari lo racconterò in un altro post, adesso volevo solo darti gli elementi per comprendere perché ho scelto la libellula come animale totem e simbolo del mio brand.

    SIGNIFICATI DELLA LIBELLULA

    E finalmente è arrivato il momento di parlare del significato della libellula. La libellula passa un’enorme fetta della sua vita sul fondo dello stagno nella sua forma ninfale – stadio che può durare anche più di tre anni, un lasso di tempo lunghissimo per una larva. Per poi diventare libellula e volare finalmente via.

    Trasformazione e cambiamento, ricerca della propria verità, coscienza di se stessi, viaggio verso la felicità attraverso la scoperta e la realizzazione dei propri sogni, coraggio e saggezza, conquista dell’equilibrio personale e di una nuova maturità interiore..

    In pratica è la metafora perfetta della tardiva e ponderata rivoluzione professionale che io ho compiuto a favore della mia vera vocazione. Inoltre secondo alcuni il nome libellula deriva non tanto da libra – bilancia, bensì da libellum diminutivo latino di liber, “libero”: ed ecco che torna anche il concetto di libertà del poter scegliere chi essere e cosa fare da grande.

    Per via della sua rapidità nello sfuggire dai predatori e dei colori cangianti delle sue ali, la libellula simboleggia anche l’illusione e la magia.. che in fondo è quel che fa l’illustrazione, il disegno e l’arte grafica in generale: creare magiche illusioni visive.

    LA LIBELLULA COME ANIMALE TOTEM

    Non potevo che scegliere la libellula con il suo significato per rappresentarmi perché per me Saraelan illustration è proprio una piccola libellula.

    Se non sai cos’è un Animale Totem, ebbene l’Animale Totem è un simbolo a cui si fa riferimento o da cui ci si sente guidati. Nelle culture sciamaniche rappresenta un legame profondo e mistico, io ovviamente mi limito ad attribuirgli un valore simbolico fortissimo.

    Io sono autodidatta, non ho mai studiato arte o disegno, ho fatto un percorso accademico che mi ha portata a lavorare per anni in un altro settore, uno stagno in cui ho vissuto a lungo nel mio inconsapevole stadio ninfale finché un giorno ho preso coscienza e ho ribaltato la mia vita trasformandomi finalmente in libellula.

    Inoltre le libellule esercitano da sempre su di me un fascino molto forte al punto che quando ne compare una il mondo attorno si ferma da quanto ne sono rapita, e mi compaiono accanto all’improvviso nei momenti più particolari e simbolici.. quindi non solo la testa – anche il cuore l’ha scelta come simbolo e bandiera del mio piccolo sogno.

    DAI NAVIGLI DI MILANO AL MIO LOGO

    E ora arriviamo a lei, LA libellula che c’è nel mio logo. Già perché lei non è una libellula qualsiasi disegnata a caso in nome di una specie animale: quella del mio logo è proprio una libellula realmente “conosciuta”, quella che un giorno ho personalmente salvato. E questo conferisce al mio disegno di libellula ancora più significato.

    Era un venerdì di estate ed io ero appena arrivata sui Navigli a Milano per fare un aperitivo. Ad un certo punto è scoppiato un temporale improvviso, di quelli con vento, scrosci e grandine fortissimi. Nel giro di pochi secondi abbiamo dovuto trovare un riparo e siamo entrati in un negozio lì accanto (Supergulp, una famosa fumetteria).

    Neanche il tempo di varcare la soglia e ho notato sul pavimento vicino alla porta una libellula ribaltata con le ali a terra che non riusciva a girarsi. Probabilmente lo scoppio improvviso del temporale l’aveva scaraventata dentro. Era entrata così tanta gente per ripararsi dalla pioggia, e nessuno l’aveva notata.

    Ho preso dalla borsa qualcosa a cui potesse aggrapparsi e l’ho aiutata. Lei è rimasta lì con me per circa mezz’ora, che è tantissimo, vicino alla porta d’ingresso aperta in attesa che la pioggia finisse. Appena l’aria è cambiata è volata fuori.

    E vuoi sapere la cosa assurda? Che io proprio quella stessa mattina avevo pensato alla libellula come elemento grafico aggiungere al mio logo e mi ero domandata se fosse una buona idea. Lei mi ha risposto.

    Eccola:

    disegno e significato della libellula

    IL DISEGNO E SIGNIFICATO DI QUELLA LIBELLULA

    Ovviamente quando è stato il momento di disegnare una libellula per il mio nuovo logo ho voluto fosse lei, doveva essere proprio lei. Ho preso una foto e l’ho disegnata pari pari.

    Ho usato la matita per le ali, e poi tanto inchiostro.

    disegno e significato della libellula - illustrazione a matita e inchiostro

    LIBELLULA, DALLA REALTÀ AL DISEGNO:

    disegno e significato della libellula

    LIBELLULA, DA DISEGNO A LOGO

    Ci ha pensato Giada di Miel Café Design a trasformarla in logo. Come ti ho già raccontato qui Giada si è occupata di tutto il mio sito e si è presa cura del brand design di tutte le mie grafiche, incluso il logo.

    Il disegno della mia libellula era troppo pesante per essere messo dentro a un logo così com’era, quindi lei lo ha trasformato in un elemento grafico leggero e delicato.

    La storia di questa libellula si conclude qui, ma adesso ogni volta che entrerai nella home del mio sito o vedrai il mio logo, conoscerai la sua storia e l’enorme significato che ha per me.

    Logo di Saraelan illustration creato da Giada Miel Cafe Design

    Se ti piace quel che faccio, segui il mio lavoro su Instagram e Facebook
    E se invece sei capitato qua per caso e vuoi conoscermi meglio, inizia da qui